Sauna

La Sauna dell'Hotel Diplomat Palace di Rimini

Sauna

La sauna finlandese ha origine lontane, già nei primi anni del 1113 veniva citata nelle cronache dello storico Nestore.

In passato la sauna era l’ambiente più importante della casa dove oltre a lavarsi ci si poteva anche partorire,ed era il luogo in cui far guarire gli ammalati.

Oggi la sauna finlandese trova applicazione nel campo del benessere grazie proprio a suoi benefici.

Essa è costituita da una stanza con le pareti rivestite in legno di pioppo dove la temperatura raggiunge gli 80/120 °C e l’umidità aumenta del 10/20 % solo quando si bagnano le pietre, tramite apposito mastello con mestolo posto nella stanza; difatti viene detta anche sauna secca.

I benefici che si traggono sono molteplici, le alte temperature ed una bassa umidità permetto un abbondante traspirazione della pelle, stimolando la circolazione e favorendone la depurazione.

Ad essa vanno poi alternati bagni freddi da compiere più volte, a tal caso è stata posta nel nostro centro anche una doccia rustica con mastello in legno fissato a parete con catenella dotato di dispositivo di riempimento automatico.

Tirando la catenella il mastello rovescia di colpo l’acqua fredda in esso contenuta sulla persona sottostante.

Le sensazioni che si provano dopo la sauna sono stupefacenti; un totale rilassamento di mente e corpo liberandosi da stress e ansia, una rigenerazione della cute dovuta all’abbondante traspirazione che permette l’espulsione delle tossine e un rilassamento muscolare a favore del metabolismo e della circolazione.